lunedì 14 gennaio 2013

Schiacciatine di quinoa e zucca


Ed eccoci qua. Il ritorno alla routine è ormai realtà. Non solo ritorno al lavoro, ma ritorno alla pioggia e all'umidità irlandesi, alle giornate molto simili le une alle altre, alle abitudini casalinghe, ai cibi e alla bevande che ci riscaldano.

Ingredienti per due schiacciatine grandi
50 grammi di quinoa
mezza zucchetta gialla piccola
2 cucchiai di farina
3 o 4 cucchiai di pan grattato
un pizzico di cumino
un pizzico di peperoncino piccante
sale
un cucchiaio circa di olio di oliva


Ho lavato la quinoa in abbondante acqua, la ho scolata, e poi lessata in una quantità di acqua pari a due volte il volume della quinoa. Ho aggiunto un po' di sale durante la cottura. La quinoa ha assorbito tutta l'acqua e non è stato necessario scolarla.
Ho fatto la zucca a pezzetti e l'ho cotta al vapore, poi l'ho lasciata scolare qualche minuto.
Ho messo la zucca nel frullatore con un po' di sale, un po' di peperoncino e un pizzico di cumino ho ottenuto una cremina arancione. In un recipiente concavo ho mescolato la zucca alla quinoa, ho assaggiato per controllare se c'era abbastanza sale, quindi ho aggiunto due cucchiai di farina integrale e circa quattro cucchiai di pangrattato. Il pangrattato serve a dare all'impasto una consistenza lavorabile. Quindi mi sono bagnata le mani e ne ho ricavato due dischi spessi.

In una padella con rivestimento di ceramica ho aggiunto un cucchiaino d'olio, l'ho sparso sulla superficie della padella con un pennello, ho acceso il fornello a temeratura media e ho messo i dischi nella padella, lasciandoli dorare circa 4 minuti per lato.

E "ualà" :)
Li ho mangiati con un'insalata mista.





1 commento:

  1. Nia che è la quinoa????
    :) baci da giffoni v. P.
    Ilà

    RispondiElimina