lunedì 15 ottobre 2012

Funghi al forno


Buonissimi ed erano bellissimi sulla mia pirofila di ceramica rossa, così belli che mi sono dimenticata di fotografarli da cotti. Un contorno bellissimo e delizioso ;)

Ingredienti per due
400 grammi di funghi (era un tipo di funghi simile ai prataioli)
Prezzemolo in abbondanza
Un rametto di rosmarino e/o abbondante rosmarino secco
Due cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
Circa mezzo cucchiaio di foglie di timo (il mio era surgelato, ma se lo avete fresco tanto meglio)
Olio di oliva
Sale

Pelare i funghi e privarli del gambo. Lavare i cappelli, pulire i gambi e lavarli velocemente.
Oliare una teglia da forno. Porre i cappelli dei funghi con la parte concava all'insù e salarli leggermente.
Tagliare finemente i gambi dei funghi e metterli in una ciotola. Triturare prezzemolo e rosamarino e mescolarli con i funghi, aggiungere anche il timo, un pizzico di sale e il parmigiano e mescolare, quindi aggiungere un goccio d'olio e mescolare di nuovo accuratamente. Con un cucchiaio versare il composto nel cappello dei funghi e disporlo per bene in modo che non trabocchi. Bagnare i funghi con un filo d'olio e infornare in forno preriscaldato. Cucinare per circa 20 minuti (ma il tempo di cottura può cambiare in base al tipo e alla grandezza dei funghi) a 200 gradi.

Erano 5 giorni che avevo voglia di funghi al forno e le mie aspettative non sono andate deluse! :) 


1 commento:

  1. E questi per quest'anno me li posso solo immaginare... :)

    RispondiElimina